Medicina : La marijuana uccide il cancro

di

Massimo Mazzucco

Questo è un breve estratto dal film di luogocomune sulla marijuana, attualmente in preparazione. Insieme ad altri registi e autori, stiamo intervistando un gruppo di medici della California, specializzati nell’uso medico della marijuana, che sembrano aver ottenuto di recente dei risultati assolutamente sorprendenti nella terapia contro i tumori.
Alcune interviste che vedrete, realizzate da noi, sono una anteprima assoluta. (*)
Da queste risulta che in certi tipi di tumore, fra cui quello cerebrale, la marijuana individua e uccide le cellule cancerose lasciando intatte le cellule sane circostanti.

Immagine anteprima YouTube

(Appena pronta la versione HQ su arcoiris.tv lo segnaleremo).
Nel compiere questa azione la mariijuana (“cannabinoidi”) non fa che replicare il meccanismo …
… che viene normalmente attivato, quando il corpo è sano, dal nostro sistema di difesa interno (“endocannabinoidi”), che sembra funzionare nello stesso identico modo.
Questa stupefacente specularità bio-chimica fra una pianta “qualunque” (comparsa sulla terra circa 50 milioni di anni fa) e certi organismi viventi primordiali (che risalgono invece ad alcune centinaia di milioni di anni) rimane a tutt’oggi il più grande mistero, che sembra destinato a rivoluzionare moltissimi dei concetti su cui si basa oggi la medicina moderna.

Link