Materiale informativo sul signoraggio e la crisi artificiale del debito

di

Corrado Penna

Questo video è la registrazione di un telegiornale locale, che ha dato ampio spazio alla questione del signoraggio e della sovranità monetaria; la sua visione è consigliata a tutti gli scettici ed i dubbiosi che non riescono ancora a capire cosa si muove dietro questa crisi artificiale.

 

Questo altro video contenente anche spezzoni di programmi trasmessi su televisioni nazionali, può essere considerato una sorta di approfondimento del primo. Da notare però che se la prima parte è facilmente comprensibile da tutti, la seconda dice molte cose che ai più forse risulteranno difficili da mandare giù.

Quanto a Paolo Barnard che si ascolta appunto in tale seconda parte, denuncia il male per dimenticarsi del peggio. Si tratta infatti del classico gatekeeper che si scaglia contro la BCE ma si dimentica che nemmeno ai tempi in cui la Banca d’Italia stampava la lira avevamo sovranità monetaria, e che il signoraggio è un fenomeno di rilievo a livelli mondiali. Per altro costui nasconde ai suoi fedeli lettori la terribile realtà delle scie chimiche.

 

Ricordo che l’elenco ufficiale degli azionisti della Banca d’Italia (ormai confluita nella BCE, privata anch’essa) è reperibile al seguente link:

http://www.bancaditalia.it/bancaditalia/funzgov/gov/partecipanti/Partecipanti.pdf
Ricordo pure che il governo italiano ha ammesso ufficialmente l’esistenza del reddito da signoraggio nella risposta ad una interrogazione parlamentare:

http://banchedati.camera.it/atto_4-00932  (vedi anche il testo dell’interrogazione su  http://scienzamarcia.blogspot.com/2010/08/il-governo-italiano-ammette-lesistenza.html)

Il reddito da signoraggio percepito dalle Banche centrali nazionali sul restante 92 per cento delle banconote in circolazione contribuisce alla formazione del reddito monetario, disciplinato dall’articolo 32 dello statuto del Sebc che prevede, ai fini della relativa ripartizione tra le Bcn, un processo di accentramento e successiva redistribuzione in base al capital key.

A chi volesse approfondire la conoscenza di quel ristretto manipolo di persone che tiene in pugno la grande banca e la grande finanza consiglio la lettura di questo lungo articolo:

http://www.circolo-latorre.com/home.jsp?idrub=10662

In questo terzo video possiamo ascoltare le incredibili dichiarazioni di Mario Monti: "stiamo assistendo al grande successo dell’euro, soprattutto per la Grecia".

Ed ecco il grande successo dell’euro per la Grecia: gente accalcata che cerca di procurarsi un pacchetto di frutta ad una distribuzione gratuita organizzata dai contadini che protestano contro le politiche del governo (per approfondimenti vedi l’articolo http://www.circolo-latorre.com/home.jsp?idrub=10837). Pensionati, cittadini comuni, disoccupati s’accalcano per mendicare un sacchetto di cibo e qualcuno di loro tra spinte e sgomitate cade a terra e viene calpestato.

Come correttamente viene scritto sul sito del circolo la torre:

Le politiche di austerità, che stanno infliggendo sofferenze enormi ai cittadini greci, stanno già producendo analoghi risultati da noi. Monti, Bersani, Casini e tutti coloro che appoggiano queste politiche si rendono responsabili della sofferenza di milioni di persone. 

Chiudo segnalando l’interessante sito contante libero, che si oppone all’imposizione della moneta elettronica: http://www.contantelibero.it/.

Link