Cibo e micro-onde

di

Corrado Penna

Nello specificare come riscaldare il brodo da somministrare durante la dieta introduttiva (prima di passare alla dieta GAPS vera e propria), la dottoressa Natasha Campbell-McBride  (con master in scienza dell’alimentazione ed in neurologia) scrive "Non usate le microonde per riscaldare il brodo, usate un normale fornello a gas  (le microonde distruggono il cibo)". Vedi pagina 141-142 del suo libro Gut and Psychology Syndrome (revisited and expanded version).

Dal momento che la dottoressa Campbell ha fatto miracoli con la dieta curando l’autismo del figlio (che adesso va a scuola senza alcun sostegno, fa sport e compone musica al pianoforte), e dato che la dottoressa ha pure una specializzazione in scienza dell’alimentazione, credo che la sua sia una conferma autorevole della nocività della cottura dei cibi nel forno a microonde.

Da notare che la dottoressa sconsiglia persino di scaldare i cibi nel microonde, figuriamoci cuocerli!

E così possiamo confermare quanto pubblicato qualche anno fa nell’articolo FORNO A MICROONDE LA RICETTA PER AMMALARSI DI CANCRO:

http://scienzamarcia.blogspot.it/2010/04/forno-microonde-la-ricetta-per.html