L’auto ad acqua di Lorenzo Errico

Nessuno può negare che le moderne metropoli sono diventate vere e proprie camere a gas mentre il costo dell’energia continua a salire. In un mondo in crisi come il nostro dunque, una tecnologia che garantisce bassi consumi insieme all’abbattimento delle emissioni inquinanti, dovrebbe fare il giro dei telegiornali e diventare obbligatorio per legge quasi subito dopo. Ma la verità è che viviamo in paesi dove lo sviluppo tecnologico viene gestito dalla stessa elite privata che controlla le risorse finanziarie, energetiche e industriali del globo. E’ quindi un fatto scontato che i grandi media non faranno nulla per divulgare alle masse l’esistenza di queste tecnologie come è un fatto scontato che andremo avanti a petrolio e marmitte catalitiche per molti altri anni ancora, finche multinazionali vorranno…